home page

punch hair matic

 
 
 
 
 
 
 




chi siamo contatti corsi e congressi lavora con noi
prodotti servizi news area riservata




AUTOMATED TRANS-F.E.R.
TRANS-FOLLICULAR UNIT EXTRACTION AND REIMPLANTATION
Estrazione ed Impianto Automatizzato delle Unità Follicolari

scheda pdf



AUTOTRAPIANTO DI CAPELLI
Dopo la chirurgia tradizionale i vantaggi di una nuova metodica di precisione.


La F.U.E (FOLLICULAR UNIT EXTRACTION) è stata negli ultimi anni la metodica meno invasiva e quindi più richiesta per gli interventi di autotrapianto di capelli.
Se da una parte i risultati naturali, l’assenza di dolore, la riduzione dei tempi di post-op, l’assenza di cicatrici hanno portato i pazienti a richiedere tale metodica, dall’altra i tempi più lunghi di intervento ne hanno ridotto l’utilizzo, soprattutto nei casi i cui il trapianto richiedeva numerosi impianti (> 1000).

MEDICAMAT azienda specializzata nella chirurgia dei capelli ha messo a punto una tecnologia che rappresenta la nuova generazione negli interventi di autotrapianto di capelli: PUNCH HAIR MATIC.

La tecnologia brevettata del PUNCH HAIR MATIC, permette, tramite micro-strumenti, di prelevare le unità follicolari mono e pluri-bulbari, a seconda del diametro del “punch” utilizzato, e di impiantare le UF estratte in maniera automatizzata: AUTOMATED TRANS-F.E.R. (trans-follicular unit extraction and reimplantation).

Il manipolo di prelievo con contrangolo, dotato di un micromotore, permette il prelievo della unità follicolare di dimensione variabile a seconda della dimensione del “punch” utilizzato; il “punch” è collegato ad un sistema di aspirazione, a circuito chiuso, in tubo in pvc interrotto da un contenitore con filtro che raccoglie le unità follicolari aspirate.

QUESTO METODO DI ESTRAZIONE PERMETTE DI EFFETTUARE LA FASE DI PRELIEVO VELOCEMENTE E SENZA DOVERE UTILIZZARE NESSUN ALTRO STRUMENTO. LE UNITÀ FOLLICOLARI ESTRATTE SONO PRONTE PER IL RE-IMPIANTO.

Terminata la fase di prelievo, e preparate le sedi di impianto, si effettua il re-impianto con il particolare manipolo del PUNCH HAIR MATIC, dotato di puntale a becco di flauto di diametro idoneo, che aspira le singole unità follicolari rilasciandole, per mezzo di un pistone e con una minima pressione, nella sede di impianto senza l’utilizzo di ulteriori strumenti e senza provocare traumi all’impianto.

AUTOMATED TRANS-F.E.R.
significa vantaggi per il paziente e per il chirurgo:
• chirurgia molto meno invasiva effettuata in anestesia locale
• riduzione dei tempi operatori
• assenza di cicatrici
• minimo o assenza di dolore post-op
• il paziente ritorna alla vita sociale normale in pochi giorni
• possibilità di effettuare una o più sessioni di impianto, in accordo con il chirurgo il paziente può scegliere di sottoporsi a più sessioni per un graduale infoltimento nel tempo (“lunch time surgery”)
• percentuale di attecchimento è superiore al 90% dei bulbi impiantati


L'innesto automatizzato delle unità follicolari, grazie ai ridotti tempi di intervento e dalla minima manipolazione, permette la vascolarizzazione dei bulbi qualitativamente e quantitativamente eccellente.

Advanced

info@advanced-maes.com